Google PlusFacebookTwitter

21 maggio 2016 – TRIO BRAHMS

image

Chiesa di San Giacinto (via dei Pispini 162a) – ore 19,00
Trio Brahms – Natalia Rubinstein, pianoforte – Nikolai Sachenko, violino – Kirill Rodin, violoncello

Programma:
Franz Schubert (1797 – 1828)
Trio in Mi bemolle maggiore, opus 100 no.2 (Allegro, Andante con moto, Scherzando. Allegro moderato, Allegro Moderato)

Ludwig Van Beethoven (1770 – 1827)
Piano Trio in Do minore, opus 1 no.3 (Allegro con brio, Andante cantabile con variazioni, Menuetto. Quasi Allegro, Finale. Prestissimo)

Dmitrij Shostakovich (1906 – 1975)
Piano Trio no.1, opus 8

TRIO BRAHMS

Vincitore del 13 ° Concorso Internazionale di Musica da Camera di Trapani (1993) e del 1 ° Concorso Internazionale di Musica da Camera “Joseph Joachim” di Weimar (Germania, 1996), il Trio Brahms si è esibito con successo alla Sala Grande del Conservatorio di Mosca, Grand Hall della Filarmonica di Varsavia, Grand Hall Lisinsky a Zagabria, Seoul Art Center e in altre sedi di Mosca, San Pietroburgo, Bruxelles, Vienna, Roma, Parigi, Melbourne, Hong Kong, ecc

Il Trio Brahms si è esibito con musicisti di eccezionale caratura come Galina Pisarenko, Hibla Gerzmava, Karmen Balthrop, Yana Ivanilova, Charles Neidich e Julian Milkis tra gli altri. La discografia del Trio Brahms comprende opere di Beethoven, Schubert, Brahms, Tchaikovsky, Pabst, Arensky, Glinka, Rachmaninov, Shostakovich, Schnittke, Knipper, Bloch, e Piazzolla.

I membri del trio sono tutti laureati del Conservatorio Tchaikovsky di Mosca e sono diventati seguaci delle tradizioni della scuola performante Russa e alte idee di educazione musicale.

Natalia Rubinstein, pianoforte
Nata nel 1971, è fondatrice del Trio Brahms. Si è esibita in Austria, Italia, Francia, Australia, Corea del Sud, Turchia, Germania, Belgio, Polonia, Croazia, Macedonia e più di 60 città della Russia. Vincitrice dei Concorsi Internazionali in Italia (1993, 2 ° premio) e in Germania (1996, 1 ​​° premio). È stata riconosciuta come “Artista Onoraria” in Russia.

Nikolai Sachenko, violino
È nato nel 1977. Vince il primo premio del Concorso Internazionale Leopold Mozart di Augsburg nel 1995. Vince la Medaglia d’Oro al 11 ° Concorso Internazionale Tchaikovsky di Mosca nel 1998. Si è esibito in Russia, Giappone, Stati Uniti d’America, in Europa e in America Latina, ai festival internazionali di Pechino, Kronberg, Praga, e al Rostropovich Festival di Evian.
Nikolai Sachenko ha suonato con molti direttori di fama e orchestre, esibendosi in formazioni a fianco di Yuri Bashmet, Gidon Kremer, Lynn Harrell, e altri. Il musicista è stato notevolmente colpito dalla incontri artistici con Yehudi Menuhin, Isaac Stern e Mstislav Rostropovich.

Kirill Rodin, violoncello
Nato nel 1963, ha vinto il primo premio al 14 ° Concorso Jeunesses Musicales per Violoncellisti a Belgrado nel 1984, ed è stato insignito della Medaglia d’Oro al 8 ° Concorso Internazionale Tchaikovsky di Mosca nel 1986. I suoi tour sia in recital che come solista con orchestra lo hanno portato in oltre 50 paesi in Europa, Asia, Africa, Australia, Nuova Zelanda, e le Americhe.
La sua discografia comprende opere di Bach, Beethoven, Haydn, Tchaikovsky, Shostakovich, e Piazzolla. Kirill Rodin ha condotto corsi di perfezionamento in Germania, Spagna, Giappone, Corea del Sud e Australia, e ricopre la carica di Professore di violoncello presso il Conservatorio Tchaikovsky di Mosca.

Questo articolo è disponibile anche in: Inglese